Galvanica tecnico decorativa

L’Unità Produttiva Galvanica Tecnico-decorativa di Silga esegue, tramite processi di elettrodeposizione, trattamenti di argentatura, ottonatura, ramatura, nichelatura, cromatura, stagnatura, canna fucile, trattamenti di doratura e altri metalli preziosi, finiture speciali e finiture esenti da nichel (nichel free).
La divisione conta 100 unità lavorative ed utilizza impianti manuali, semi automatici e automatici multi-programma con avanzamento gestito da software innovativi, impianti per lavorazioni statiche a telaio e impianti a rotobarile. Il materiale in entrata viene codificato, per codice articolo, quantità e codice di lavorazione, garantendone la tracciabilità durante tutto il flusso industriale, dall’arrivo fino alla riconsegna finale al cliente.
Punti di forza dei reparti di questa divisione sono l’alta qualità delle lavorazioni, l’ampiezza della gamma di finiture realizzate, oltre 350 tra tecniche e decorative, la capacità di trattare svariati tipi di substrati metallici, la competenza tecnica e l’esperienza del personale, la ripetibilità dei trattamenti, la vasta tipologia di telaistica e l’altissima capacità produttiva.

Impianti e materiali

La Divisione Galvanica Tecnico-decorativa dispone di diversi impianti manuali, semiautomatici ed automatici con funzionalità multiprogramma con avanzamento materiale in autogestione tramite software innovativo che permette di monitorare e gestire costantemente le temperature, i tempi e le correnti dei processi, oltre all’avanzamento delle commesse di produzione.
Impianti a telaio: 4 impianti multi-programma automatici gestiti con software innovativi.
Impianti a rotobarile: 14 impianti tra multi-programma automatici gestiti con software innovativo, automatici e manuali.
La produttività giornaliera è di 60.000 dm2/giorno per le lavorazioni a telaio e 250 q.li/giorno per le lavorazioni a rotobarile.
I processi galvanici tecnico-decorativi sono applicabili sui seguenti substrati metallici
Acciaio e sue leghe: acciai dolci e duri, acciai inox, acciai legati, ghise, acciai trattati termicamente e superficialmente, ecc.;
Rame e sue leghe: ottone, rame e bronzo;
Zama.